Carnevale frittelle alla cannella

Ingredienti per 6 persone
• 500 g di farina più quella per la lavorazione • 3 tuorli • 5 di dì latte • 200 g di zucchero • 50 g di burro • 1 bustina di lievito di birra liofilizzato a lievitazione lenta • 1 cucchiaino colmo di cannella in polvere • olio per friggere • sale
Preparazione
1 – Setacciate la farina in una ciotola, unite il lievito, 100 g di zucchero, il latte, leggermente fatto scaldare, la cannella e un pizzico di sale e lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, che farete lievitare, coperto, per 1 ora in luogo tiepido. Sgonfiate l’impasto con le mani, poi incorporate i tuorli e il burro fuso freddo e lavoratelo per qualche minuto su una spianatoia infarinata. Copritelo e lasciatelo lievitare ancora per 2 ore.

2 – Lavorate l’impasto per qualche istante, dividetelo in tante palline, ricavatene dei cordoncini e congiungetene le estremità. Friggete le ciambelle in abbondante olio caldo, scolatele su carta da cucina e spolverizzatele con lo zucchero rimasto e servitele calde.

Carnevale mezzelune alla crema di nocciole

Mezzelune alla crema dì nocciole

Ingredienti per 6-8 persone
⦁ 300 g di farina più quella per la lavora­zione • 200 g circa di crema spalmabile alla nocciola • 50 g di burro • 1 di di latte ⦁ 1 uovo • 60 g di zucchero • 1 arancia non trattata • zucchero a velo • sale
Preparazione
1 – Setacciate la farina in una ciotola, unite il burro a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, il latte, la scorza dell’arancia finemente grattugiata e un pizzico di sale e lavorate bene gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, che farete riposare, avvolto nella carta da forno, per 30 minuti in frigo.
2 – Dividete la pasta in palline della grandezza di un mandarino, poi sten­detele con la macchinetta per fare la pasta (o con un matterello, purché sottili) in modo da ottenere delle sfoglie rettangolari sottili, che dividerete in tanti cerchi da circa 8 cm.
Farciteli al centro con la crema spalmabile, poi piegateli a metà, sigillando bene i bordi: se necessario, inumiditeli con poca acqua per farli aderire bene fra loro.

3 – Friggete le mezzelune ottenute in una padella profonda con ab­bondante olio caldo finché saranno dorate, scolatele su carta assorbente da cucina con un mestolo forato, per eliminare l’un­to in eccesso, spolverizzatele di zucchero a velo e servitele tiepide o fredde.

Carnevale chiacchere alla grappa

Chiacchere alla grappa

Ingredienti per 6 persone
‘400 g di farina più quella per la lavo­razione • 100 g di zucchero • 2 uova • 2 tuorli • 100 g di burro • 1 bicchierino di grappa • olio per friggere • zucchero a velo • sale
Preparazione
1 – Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.  Setacciate la farina su una  spianatoia, disponetela a fontana, mettete al centro le uova, i tuorli, lo zucchero, la grappa, il burro e un pizzico di sale e lavo­rate per circa 5 minuti in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo, che farete riposare, avvolto nella carta da forno, per 30 minuti al fresco.
2 – Tirate la pasta finemente su una spianatoia infarinata con un matterello (potete usare anche la macchinetta per la pasta fresca» e tagliatela in tanti rettangoli  uguali. Friggete quindi i pezzi di pasta in abbondante olio caldo finché saranno dora­ti e scoiateli via vìa con un mestolo forato, appoggiandoli su carta da cucina in modo che  perdano l’unto in eccesso.
3 – Lasciate infine intiepidire le chiacchiere, sistematele su un vas­soio, poi spolverizzatele di zucchero a velo e servitele fredde.
Ricette tratte da mensile VERO CUCINA
Spread the love