L’hobby del creare tintinnanti campanelle


L’hobby del creare  Campane a vento natalizie

OCCORRENTE

Vaso di cotto, 0 7 cm
Pittura per bricolage, oro
Anello di plastica 04,5 cm
Cordoncino rosso 02 mm, lunghezza 35 cm
Filo di cotone rosso, 0 1 mm:
6 pezzi di 22 cm
1 pezzo di 42 cm
2 sferette di legno perforate rosse, 0 12 mm
3 sferette* di legno perforate rosse, 0 4 mm
Ghirlanda a spirale oro, lunghezza 30 cm,
Nostro rosso di organza altezza 4 cm lunghezza 30 cm
Campanella metallica oro, dì 2,5 cm
6 canne sonore metalliche rosse, lunghezza 8 cm
Piccola stella metallica oro, diametro 5 mm
8 stelle rosse di paglia*, di metallo o di cartone, , 0 2,5 cm
Colla glitter oro
2 pezzi di 20 cm di filo metallico di ottone, diametro 0,4 mm

Dipingete il vaso di cotto con la pittura color oro e distribuite le stelline di metallo sulla pittura ancora umida. Ciascuna delle otto stelline rosse sarà formata da quattro strisce di cartone o di paglia di 2,5 cm, i cui estremi verranno tagliati a punta oppure divisi in due punte da un taglio centrale. Componete dunque le stelle incollandone le varie parti, spalmatele di colla glitter e incollatele sul bordo del vaso. Fissate un capo di un cordoncino rosso a una sferetta di legno rossa (diametro 12 mm), e dal di sotto fatelo passare attraverso il vaso dipinto; annodate l’altro capo del cordoncino, in alto, formando un’asola. In basso, annodate le sferette e la campanella. Con il nastro di organza e con la ghirlanda a spirale fate un fiocco, che fermerete con il filo di ottone assieme al cordoncino per l’aggancio. Per concludere, con il filo di cotone fissate le canne sonore e il batacchio all’anello di plastica, che a sua volta dovrà essere incollato all’interno del vaso di cotto.

 
Campane a vento stella, sonora

OCCORRENTE
Compensato, spessore 6 mm,
4 vasi di cotto, 0 3,5 cm
2 vasi di cotto, 0 4,5 cm,
Cordoncino di iuta rosso, 0 3 mm
Cordoncino dì cotone rosso e cordoncino di, cotone giallo, 0 1 mm
Canne sonore metalliche: 2 lunghe- 4 cm,,
2 lunghe 6 cm, 2 lunghe 8 cm,
2 anelli di plastica 3,5 cm ,
4 sferette di plastica, sfaccettate, diametro 12 mm,
4 sferette di plastica sfaccettate, diametro 6 mm,
16 sferette di legno perforate rosse, diametro 6 mm,
23, sferette di legno perforate gialle, diametro 4 mm
16 sferette di legno perforate gialle, diametro 10 mm,
Cartoncino giallo
Pittura, per bricolage, opaca, rossa, e giallo chiaro
fustella con motivo a stella,
Colla a presa rapida
Trapano con punte di 0 2 mm e,4 mm
Cartamodello 1 B

Dopo aver ritagliato con la sega, limato, levigato ed eventualmente provvisto di fori le stelle di legno, dipingetele con la pittura per bricolage gialla. Incollate le tre stelle grandi una sopra l’altra, e appendete le due stelle piccole alla stella grande con un pezzo di file rosso. Dipingete di rosso i vasi di cotto, quindi incollatevi sopra le stelle gialle di cartone che avrete ricavato con la fustella apposita.

Attraverso il foro praticato nella punta più alta della stella fate passare un pezzo di cordoncino di 50 cm, che servirà per l’aggancio della composizione. Ai rimanenti fori appendete invece e annodate, procedendo da sinistra a destra, altri cordoncini di iuta, rispettivamente di 45 cm, 25 cm, 25 cm, 45 cm, 35 cm, 35 cm: a un estremo di ogni cordoncino, separate i due fili che lo compongono uno dei quali verrà infilato nel foro e poi annodato sul retro insieme all’altro.
All’altro estremo del cordoncino infilate invece una sferetta di legno, un vaso di cotto, e una seconda sferetta di legno, fissandola con un nodo perimpedire che scivoli. Nei due vasi più grandi il resto del cordoncino verrà tagliato via, mentre nei quattro vasi più piccoli infilerete un’altra sferetta di legno, che farà da batacchio, spingendola all’interno esattamente fino alla fine del bordo e fissandola con un nodo.

Fate passare attraverso ogni canna sonora un pezzo di cordoncino giallo (diametro 1 mm) di 30 cm. A distanza di 3 cm fate un nodo, poi infilate una sferetta gialla, una sferetta rossa e un’altra sferetta gialla. A distanza di altri 3 cm ripetete la stessa operazione, e dopo| 6 cm annodate l’insieme all’anello di plastica.

Per i batacchi usate di volta in volta un pezzo di cordoncino giallo di 20 cm: infilate a un capo di esso una sferetta sfaccettata grande e una piccola, fermatele con un nodo, e fissate l’altro capo all’anello di plastica. Infine con la pistola per la colla a caldo fissate i due anelli di plastica nei due vasi di cotto più grandi.

Campane a vento con cuori

OCCORRENTE
Filo metallico zincato, 02 mm lunghezza 40 mm
4 vasi di cotto, 0 3,5 mm
4 canne naturali, 0 10 mm circa: 2 di 11 cm,e 2 di 14 cm
Pasta per modellare che si asciuga all’aria, color terracotta
Stampi (cuori di due misure)
2 sferette, di Legno grezzo con foro grande, 0 15 mm
28 sferette di legno qrezzo perforate, 0 10 mm
4 sferette- di legno grezzo perforate, diametro 8 mm
1 sferetta di legno grezzo perforata, 0 15 mm
Ritagli di pelle, marrone tagliati a strisce*
Cordoncino di cotone incerato, 0 1 mm,
per i vasi di cotto:
2 pezzi di 25 cm e 2 di 60 cm;
per le canne:
2 pezzi di 20 cm e 2 di 25 cm;
per il batacchio: 1 pezzo di 40 cm;
per i tre cuori: 1 pezzo di 25 cm
Asticelle di legno, per esempio spiedini

Piegate ad arco il filo metallico e avvolgetevi le strisce di pelle, aggiungendo un po’ di colla nel punto in cui iniziate ad avvolgere la prima striscia; ai due estremi dell’arco inserite e incollate le due sferette di legno con foro grande (che potete eventualmente allargare con il trapano, se ha una misura insufficiente).
In alto sull’arco annodate una striscia di pelle di 40 cm, che servirà per appendere la composizione.
Con gli stampi ricavate dalla pasta per modellare i cuori previsti, nei quali, quando sono ancora umidi, con un’asticella di legno praticherete i fori necessari perinfilarvi la corda. Lasciateli asciugare. Legate a un cuore un capo di un cordoncino di cotone: dopo 3,5 cm fate un doppio nodo, infilatevi una sferetta di legno (diametro 10 mm), un vasetto di cotto e una seconda sferetta di legno.

Fissate con un nodo ben saldo. A distanza di 4 cm l’uno dall’altro fate altri nodi, aggiungendo di volta in volta una sferetta di legno: il nodo sarà forzato all’interno della sferetta e sarà pertanto invisibile. Dopo altri 4 cm annodate all’arco i quattro cordoncini sui quali avete infilato i vasetti di cotto.

Quanto alle canne, infilate su di un cordoncino di cotone una sferetta di legno della misura giusta e fissatela a un estremo di esso con un nodo ben saldo, quindi inseritela nella cavità della canna e incollatela. Per le due canne esterne fate il primo nodo a 4 cm da uno dei due capi, cui seguirà una sferetta di legno. Dopo altri 7 cm annodate il cordoncino all’arco metallico. Per le due canne interne, i primi due nodi dovranno trovarsi a 2,5 cm di distanza, e dopo altri 6 cm seguiranno i successivi nodi e le relative sferette di legno.

Dopo 5 cm, infine, annoderete il cordoncino all’arco. Al cordoncino del batacchio, in basso, fissate un cuore grande, cui seguiranno, dopo 11 cm, uno o due altri nodi, nascosti dalla sferetta di legno grande (diametro 15 mm); dopo altri 20 cm annodate il cordoncino all’arco. Fissate un cuore grande a un capo della corda dei tre cuori, e i due rimanenti cuori piccoli all’altro capo, alla distanza di 3 cm l’uno dall’altro. Quest’ultima corda dei tre cuori verrà infine semplicemente appoggiata all’asola di pelle che serve per appendere l’arco con l’intera composizione.

da  l’hobby di creare  Tintinnanti campanelle al vento  Inge Walz  HOBBY & WORK

Follow me!

avatar
  Subscribe  
Notificami